080 591 0134 347 3023126 info@robertocarlaio.it

Vero o falso: Sfatiamo alcuni miti sui denti e l’igiene orale

Sfatiamo alcuni miti sui denti e l'igiene orale

In questo articolo, ci immergiamo nel mondo dell’odontoiatria per sfatare alcuni dei miti più comuni. Con informazioni accurate e basate su evidenze scientifiche, vogliamo aiutarti a comprendere meglio la tua salute orale e a smascherare alcune credenze errate che circolano da tempo.

Miti e verità in odontoiatria:

Mito: Lo zucchero è l’unico responsabile delle carie.
Verità: Sebbene lo zucchero sia un fattore importante nello sviluppo delle carie, non è l’unico responsabile. La carie si forma quando i batteri presenti nella bocca trasformano gli zuccheri e gli amidi degli alimenti in acidi, che a loro volta erodono lo smalto dentale. Un’igiene orale inadeguata, una scarsa produzione di saliva, e fattori genetici giocano anch’essi un ruolo significativo nel processo di carie.

Mito: Non è necessario andare dal dentista se non si ha mal di denti.
Verità: Le visite regolari dal dentista sono essenziali per mantenere la salute orale. Molte condizioni dentali, come le carie iniziali o le malattie gengivali, non presentano sintomi evidenti nelle prime fasi. Un controllo regolare può aiutare a identificarle e trattarle prima che diventino gravi.

Mito: I denti sbiancanti danneggiano lo smalto.
Verità: I prodotti sbiancanti, se utilizzati correttamente e sotto la supervisione di un professionista, sono generalmente sicuri per lo smalto. Tuttavia, l’uso eccessivo o l’applicazione scorretta di questi prodotti può portare a sensibilità dentale e danni allo smalto.

Mito: Più si spazzola forte, meglio è.
Verità: Spazzolare i denti con troppa forza o con una tecnica sbagliata può danneggiare lo smalto e le gengive. È importante usare uno spazzolino con setole morbide e applicare una pressione delicata, con movimenti circolari o verticali.

Mito: Masticare gomme senza zucchero è equivalente allo spazzolamento.
Verità: Sebbene masticare gomme senza zucchero possa aiutare a pulire i denti stimolando la produzione di saliva, non sostituisce la necessità di spazzolare i denti e usare il filo interdentale. La rimozione meccanica della placca e dei residui di cibo è cruciale per una buona igiene orale.

Comprendere la verità dietro questi miti è fondamentale per prendersi cura correttamente della propria salute orale. Un’adeguata igiene orale, visite regolari dal dentista e informazioni accurate sono le chiavi per mantenere un sorriso sano e brillante.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Se desideri ricevere più informazioni puoi contattarci telefonicamente

Chiama: 080 591 0134

o compilare il form per inviare la richiesta. Riceverai una risposta entro 24 ore.

    Utilizziamo i cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile, analizzare l'utilizzo del sito e assicurare le funzionalità dei social network. Clicca qui se desideri consultare l'informativa estesa sulla privacy.
    Accetta tuttiPreferenze

    Logo Studio Odontoiatrico Dott. Roberto Carlaio

    • Privacy policy
    • Google Analytics
    • Facebook Pixel

    Privacy policy

    Questo sito web raccoglie alcuni dati dei propri utenti al fine di migliorare l’offerta e l’esperienza di navigazione. Tra i dati raccolti, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono informazioni relative all’utilizzo del sito (come pagine visitate, tempo di permanenza, tipologia di dispositivo ecc..) ed altre, fornite dall’utente per contattare lo studio (nome, cognome, telefono e indirizzo emal). Le informazioni di contatto vengono utilizzate esclusivamente ai fini per le quali sono state fornite e non sono oggetto di analisi statistiche e/o attività pubblicitaria.

    Se desideri modificare le tue impostazioni sulla privacy, clicca in basso sul pulsante “Preferenze privacy”.

    Per ricevere maggiori informazioni consulta la nostra informativa estesa sulla privacy.

    Google Analytics

    Nome del cookie: _ga

    Questo sito utilizza Google Analytics con IP anonimizzato, per raccogliere informazioni statistiche aggregate sull’utilizzo del sito da parte degli utenti (numero di visitatori, pagine visitate, tempo di permanenza sul sito ecc…) al fine di migliorare i contenuti,  l’esperienza di navigazione e la strategia di marketing e comunicazione.

    La durata del cookie è di 30 giorni.

    Facebook Pixel

    Nome del cookie: _fbp

    Questo sito utilizza il pixel di Facebook (in forma anonimizzata) per comprendere le azioni che le persone eseguono sul tuo sito web e migliorare i contenuti, l’esperienza di navigazione e la strategia di marketing e comunicazione.

    La durata del cookie è di 30 giorni.